Visitando l’Argimusco – 02 Settembre 2018

Passeggiando tra rocche di grande fascino e suggestione, su di un altopiano da cui si scorgono le meravigliose isole Eolie e uno dei borghi più belli d’Italia ovvero Montalbano Elicona…
Montagne e luoghi incantati, dove la storia si intreccia con la natura e il tempo sembra fermarsi…
Un carico di energia ci attende, un affascinante luogo che ci regalerà una giornata indimenticabile!
Escursione facile, adatta a tutti.
Nel pomeriggio ci sposteremo, con mezzi propri, presso Tripi, l’antica Abaceno o Abàcano, le cui origini sembra risalgano al periodo siculo, poi ellenizzata, nel cui territorio Dionigi di Siracusa fondò la città di Tindari (396 a.C.), ove nel secolo XVI si scorgeva un largo campo di rovine antiche, in parte ancora esistenti.

Programma e luogo di appuntamento:
ore 8:30: ritrovo dei presso rifornimento Esso (superstrada Catania – Paternò, direzione Paternò);
ore 9:45: arrivo presso l’Argimusco;
ore 10:00: inizio passeggiata da Portella Cerasa;
ore 13:00: pranzo a sacco (a cura dei partecipanti);
ore 15:30: visita di Tripi.

Percorso:
grado di difficoltà: facile (E)
lunghezza percorso: 4 km ad anello
quota: m. s. l. m. 1050/1150
dislivello: 100 mt
durata: 3 ore di trekking con soste e spiegazioni

IMPORTANTE 
È obbligatoria la prenotazione entro venerdì 31 agosto!

Equipaggiamento: abbigliamento a strati (adeguato alla montagna), scarpe da trekking, bastoncini, cappellino, occhiali da sole, 2 lt. di acqua.

La giornata in programma potrà essere annullata o subire variazioni in caso di condizioni climatiche avverse o per eventuali problemi tecnici.

Prezzo a persona 10 euro per il servizio guida AIGAE, organizzazione, assicurazione.

Per info e prenotazioni contattare guida AIGAE:
346.0366696 (Nunzio)

I commenti sono chiusi.